HomePage <<
<< Precedente
>> Successiva
GamesArk.it
Notizia: Spectrum
Pubblicato il:
14/08/2020
Autore:
BoZ
Lo ZX Spectrum Next supera il milione di sterline su Kickstarter

A quanto pare il cuore degli amanti del mitico ZX Spectrum, storico computer a 8 bit che negli anni '80 rivaleggiava con il celebre Commodore 64, batte ancora fortissimo. Sono passati solo pochi giorni infatti dal lancio della seconda campagna Kickstarter dedicata al nuovo ZX Spectrum Next (già finanziato e realizzato in una precedente campagna KS) per raggiungere la quota record di un milione di sterline. E mancano ancora 27 giorni alla fine...


Riassumiamo le caratteristiche tecniche di base del nuovo ZX Spectrum Next (che potrebbero anche cambiare con i traguardi raggiunti dalla nuova campagna):

  • Processor: Z80 3.5MHz, 7MHz, 14MHz and 28MHz turbo modes
  • Memory: 1Mb RAM (expandable to 2Mb internally)
  • Video: 256 & 512 colours modes, 256x192 & 640x256 high resolution mode
  • Video Output: RGB, VGA, HDMI, 50Hz and 60Hz modes
  • Extra Hardware: Hardware sprites, DMA, Copper, Enhanced ULA, Tilemap, Layer2
  • Storage: SD Card slot, with DivMMC-compatible protocol
  • Audio: 9 channels via 3x AY-3-8912 chips with stereo, plus 2x 8bit DACs output
  • Joystick: 2 ports compatible with Cursor, Kempston and Interface 2
  • PS/2 port: Mouse with Kempston mode emulation and/or external keyboard
  • Special: Multiface functionality for memory access, savegames, cheats etc.
  • Tape support: Combined Mic and Ear port for tape loading and saving
  • Expansion: Original external bus expansion port and accelerator expansion port
  • Accelerator board (optional): GPU / 1GHz CPU / 512Mb RAM
  • Network: Wi Fi module
  • Extras: Real Time Clock
  • OS: NextZXOS and NextBasic featuring expanded commands set

Per chi fosse interessato, il prezzo comprese spese di spedizione si aggira intorno ai 360-390 Euro a seconda del modello selezionato: certamente non poco per quella che comunque rimane la versione avanzata di un computer a 8 bit, ma bisogna mettere in conto che non si tratta di un prodotto realizzato su scala industriale e che nel prezzo finisce anche, come spiegato dagli sviluppatori, una percentuale importante di tasse.


A voi la scelta...

Commenti
Scrivi un commento
Non sono presenti commenti.