HomePage <<
<< Precedente
>> Successiva
GamesArk.it
Notizia: Microsoft
Pubblicato il:
13/12/2019
Autore:
New_Neo
TGA 2019: Microsoft svela al mondo la nuova console next-gen, Xbox Series X

L'edizione di quest'anno dei The Game Awards è stata davvero molto interessante, con un reveal che non ci saremmo aspettati. Ebbene, Microsoft svela al mondo la sua famiglia di console di nuova generazione: Xbox Series X. Dal nome si comprende che ci sarà più di una console; al momento non sappiamo se al lancio ci sarà un modello standard e un meno potente... o magari dopo un tot di anni arriverà sul mercato la versione "Pro" come hanno fatto Sony e Microsoft con PlayStation 4 e Xbox One X. Nel frattempo godetevi il trailer ufficiale di reveal della nuova ammiraglia next-gen di Microsoft:



L'uscita è prevista per la fine del 2020 (tra novembre e dicembre), confermata la piena compatibilità fino alla prima Xbox. La potenza di elaborazione sarà 4 volte superiore a quella di Xbox One X con un processo produttivo che assicurerà la massima silenziosità ed efficienza. Per l'occasione è stato presentato il nuovo controller wireless Xbox Elite Series 2, il quale sarà pienamente compatibile con Xbox One, PC e Windows 10.


La casa di Redmond ha annunciato la prima esclusiva con un trailer. Senua's Saga: Hellblade II di Ninja Theory che arriverà al lancio della console. Vediamola insieme:



Dal punto di vista tecnico gli sviluppatori avranno più libertà di espressione con un hardware molto più potente. Microsoft ha svelato alcune caratteristiche tecniche della console, tra cui:

  • Risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo, con possibilità di arrivare fino a 8K e 120 fotogrammi al secondo
  • Il Variable Rate Shading per assicurare una performance superiore senza sacrificare il dettagli
  • CPU della serie Zen 2 di AMD
  • GPU di nuova generazione realizzata da AMD
  • Supporto hardware al Ray Tracing
  • SSD di nuova generazione per ridurre al minimo i caricamenti

Inoltre Microsoft sta fornendo agli sviluppatori un hardware che riduce al minimo la latenza attraverso Auto Low Latency Mode (ALLM), offrendo al tempo stesso nuove funzionalità come il Dynamic Latency Input (DLI) per rendere Xbox Series X la console più reattiva di sempre. 


Come più volte ribadito Xbox Series X sarà retrocompatibile con tutte le precedenti generazioni di console, fino ad arrivare alla prima Xbox, giocabili con gli attuali controller, sfruttando anche il più che collaudato Xbox Game Pass.


Insomma, Microsoft ha messo subito la testa avanti prima di Sony, che con la sua PlayStation 5 aspetto il momento migliore per rivelarla. Non crediamo che ci saranno delle differenze marcate con le specifiche di Xbox Series X.


E voi che ne pensate? Ditecelo nei commenti!


----------------------------

Fonte: Xbox Wire

Commenti
Scrivi un commento
Non sono presenti commenti.